3 passi per personalizzare il tuo matrimonio

3 passi per personalizzare il tuo matrimonio

Sei una sposa ricca di idee ma confuse? Pensi che un aiuto potrebbe semplificarti la vita per l'organizzazione del tuo matrimonio? Immagino che sia proprio così, ed io ho un segreto da confidarti.

Da qualche mese collaboro con Claudia per aiutare le spose, che come te, hanno mille idee e non riescono a scegliere oppure hanno già un'idea precisa in mente ma non riesco a renderla graficamente gradevole.

Claudia è una grafica specializzata e per lei allineare tutti i dettagli del tuo matrimonio dal punto di vista grafico è un gioco da ragazzi. Potrà aiutari nella definizione delle partecipazioni, del tableau du mariage e molti altri dettagli.

Oggi ti parla di alcuni stratagemmi per semplificarti la vita e, magari, coinvolgere anche quel pigrone del tuo futuro marito.

Buona lettura,

a presto

Carmen

Esempio mock up matrimonio Claudia Piola

Poche idee ma confuse! 

Il matrimonio è uno dei momenti più significativi nella vita di una coppia. A volte però l’entusiasmo di renderlo unico e speciale può farti fare un po’ di confusione, ma non preoccuparti!
Ci sono alcuni piccoli trucchi che ora ti insegnerò per mettere ordine tra le tue idee e, perché no, rendere più partecipe il tuo futuro marito.

Cerca nuove idee

Il primo passo è indubbiamente il più divertente. Guardati attorno, naviga in internet e leggi riviste, magari mentre realizzi le prove per la tua acconciatura, ma soprattutto colleziona i ritagli dei magazine, i pezzi di stoffa o le foto che più ti piacciono e riponili tutti insieme. Questo è il primo passo per fare ordine!

Coinvolgi il tuo futuro marito... :)

Ora crea l’occasione giusta per condividere con il tuo partner tutto ciò che ti ha colpito. Trovatevi davanti a un caffè o a un buon bicchiere di vino e sfogliate insieme il tuo nuovo archivio dei ritagli. Individuate un filo conduttore che accompagni tutto l’evento delle nozze, a partire dalle partecipazioni che anticipano il grande evento, fino ad arrivare alle cartoline di ringraziamento che lo seguono. La scelta del tema è sempre la più delicata, per questo ti consiglio di farti aiutare dal tuo futuro marito. Se a entrambi piace il mare perché non realizzare qualcosa in “stile marinaro”? Oppure, se entrambi amate i film, potreste ispirarvi all’elegantissimo stile “vecchia Hollywood”!

E' quasi fatta...

Step finale e sicuramente il più facile se hai seguito tutti i miei consigli precedenti: individuate i colori giusti per il vostro matrimonio. L’unica cosa a cui dovrete fare attenzione è a coordinare i colori sia al vostro gusto personale, che al tema che avete scelto. Non date per scontato le varie sfumature di una nuance, il blu elettrico è molto diverso dal blu navy, il primo si adatta bene a un “tema floreale”, mentre il secondo è perfetto per quello marittimo.

Tutto pronto!

È giunto il momento di tirare le somme.

Ora avete un sacco di esempi e le idee chiare. Siete così pronti a realizzare tutti i particolari del vostro giorno speciale; avete scelto il tema e la perfetta sfumatura del colore; non vi resta che trovare qualcuno che si occupi di voi.

Affidarsi a un professionista permettere di dare forma alle tue idee e spesso accelera i tempi di realizzazione per la rete di collaboratori ai quali si appoggia; ma soprattutto allevia il classico stress da sposa super impegnata.

Potrai così avere più tempo da dedicare a te stessa e altre nuove idee per rendere ancora più unico e speciale il tuo matrimonio, ma soprattutto sarai certa di lasciare a bocca aperta la zia acida che al pranzo di Natate diceva tutti di non sperare più in un tuo invito a nozze, o l’amica perfettina e ipercritica che tutte abbiamo!

Se ti servono altri consigli mi trovi su www.claudiapiola.it

Ciao e a presto

Claudia 

Ti potrebbe anche interessare

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

Nome:
E-mail: (non sarà pubblicata)
Commento:
Digita il codice